COME COMUNICARE IL VINO TRAMITE UN BLOG

IL BLOG SI DIMOSTRA UN OTTIMO STRUMENTO. PER COLTIVARE UNA PASSIONE O ADDIRITTURA PROMUOVERE SE STESSI.

Avevo preparato la presentazione “Comunicare il vino” per un corso di italiano specialistico dedicato al linguaggio del vino. Ve ne avevo parlato alcune settimane fa, quando vi avevo raccontato di come mi ero avvicinata alla scrittura e al “blogging”


Continue Reading

BARCAMP DIGITAL … ARRIVO!

 

 

barcamp

 

Che tu sia blogger, esperta di marketing, di pubbliche relazioni o di content strategy non importa. Questanno al barcamp.digital c‘è posto per tutti.

Per me si tratta di un appuntamento fisso al quale non rinuncerei. Si tratta di un ottimo incontro tra giovani e professionisti del settore comunicazione in Austria. Già , perché a questo BARCAMP partecipano professionisti e non, che provengono da agenzie di comunicazione, freelancer, studenti. In questo modo ho conosciuto persone fantastiche che mi hanno dato suggerimenti per la mia carriera in Austria, con le quali ho potuto discutere di trend nel mondo del marketing e della pubblicità.

Un BARCAMP è un modo sorprendente di imparare da persone che lavorano nel tuo settore, o di imparare cose nuove anche se non sei direttamente a contatto con un determinato campo di conoscenza.

Ho scoperto il concetto di Barcamp nel 2010, ero da poco arrivata a Vienna, e da allora ho sempre cercato di trovare quello adatto a me!

BarCamp è una rete internazionale di non conferenze aperte i cui contenuti sono proposti dai partecipanti stessi.  Gli eventi si occupano soprattutto di temi legati alle innovazioni sull’uso del World Wide Web, del software libero e delle reti sociali.  Il nome di BarCamp si rifà al termine foobar già utilizzato dagli hacker: i BarCamp, infatti, sono nati in risposta ai Foo Camp, una “non-conferenza” annuale, su invito, ospitata dall’editore di testi sul software libero Tim O’Reilly. (wikipedia.com)

 

PRCAMP E LA SUA EVOLUZIONE

prcamp_barcampdigital-1320x676

Il mio primo BARCAMP (ovvero #prcamp) risale al 2012. Dopo quella esperienza ho partecipato tutti gli anni.

Arrivi e fai colazione con sconosciuti e magari conoscenti (Vienna è  un po’ un grande paese, alla fine se hai determinati giri di conoscenze, incontri sempre qualcuno che hai già incontrato precedentemente ad un altro evento). Poi ci si presenta e si propongo dei temi per le diverse sessioni della “conferenza informale” che è organizzata (più o meno) al momento dal “pubblico” stesso.

Il PRcamp si è ripetuto tutti gli anni. Alla sua quarta edizione il PRcamp che aspettavo si presenta in maniera divesa, se vogliamo più completa e versatile. Ben cinque “attori diversi” sono presenti al barcamp.digital: adcamp, BLOG IT, Content Strategy Camp Graz, disABILITYcamp, e prcamp. appunto.

 

Alla pagina www.barcamp.at è  possibile controllare quali Barcamp si organizzeranno in Austria nella tua zona.

 

Pagina ufficiale www.barcamp.org

 

Vediamo se riconosci qualcuno in questo video!

 

 

 

Continue Reading

Milano: non solo moda e design ma anche “Wine Design”

Fonte: www.turismo.it
Fonte: www.turismo.it

Wine Design. Cosa sarà mai? Certo dalla città della moda non potevamo aspettarci altro: un modo per combinare il lifestyle con altri settori si trova sempre!

A settembre partono i workshop della prima edizione del Corso di Alta formazione in Wine Design. Il corso è offerto dal Consorzio del Politecnico di Milano.

Il corso con una durata complessiva di 160 ore (8 ore al giorno),  composto da 120 ore di corso teorico e da 40 ore di Workshop, è destinato a progettisti, operatori del settore, esperti ed appassionati di enologia, con l’obiettivo di completare la propria conoscenza circa il mondo del vino e comprendere tutte le implicazioni progettuali del sistema vino.

L’obiettivo è “creare un sistema attorno al vino”, vale a dire, valorizzare l’identità di un territorio e raccontarne il carattere.

Tre macrosezioni: Lifestyle (lettura sociologica della relazione tra vino, consumatore e cultura), Branding (tutti gli elementi legati alla comunicazione del prodotto) e Experience (parte pratica durante la quale si narra il vino, dalla produzione, alla trasformazione e al consumo).

Sponsor del Corso sono Luigi Bormioli Italy, Le Sincette – Azienda Agricola Biodinamica in partnership con EBABX – École d’enseignement supérieur d’Art de Bordeaux.

Informazioni sulle iscrizioni: http://www.polidesign.net/it/winedesign

La broschure del corso si può scaricare qui.

Continue Reading