IL MIO PRIMO VINITALY – EDIZIONE 2017

regione-puglia-vinitaly-2017

“Vuoi andare al Vinitaly?” Un mio conoscente mi aveva avvisata, ma devo dire che, come in qualsiasi cosa, preferisco riservarmi un commento basato sulla mia esperienza.

Me lo avevano detto che al Vinitaly avrei trovato caos, molta gente, una fiera sicuramente diversa da quella dove avevo lavorato a marzo.

A marzo ho lavorato come interprete alla fiera ProWein. Questa fiera è dedicata prevalentemente ai visitatori specializzati, ai buyers, è eventualmente​ rilevante per la stampa ma di sicuro non per i privati. Al Vinitaly invece c’è posto per tutti e quest’anno, ho deciso che era il momento di prendere parte a questo evento al quale, almeno una volta nella vita, non puoi mancare.

Continue Reading

IL POTERE DEL PASSAPAROLA QUANDO VAI IN VIAGGIO – BUDAPEST #1

In genere quando decido di partire per un posto faccio le mie ricerche secondo determinati criteri, come facciamo tutti. Le date, disponibilità di voli, treni o bus a seconda della distanza e del budget. Poi arriva il momento della scelta dell’albergo, a volte è ostello. Anche questo dipende da diversi fattori. Se sei studente e vuoi risparmiare allora vai in camerata in un ostello. Se sei in coppia scegli l’hotel, il B&B o un Airbnb. Le soluzioni sono svariate e in genere il modo di ricercare è sempre quello. Internet.

 

Google, Tripadvisor, Booking.com. Cito solo alcuni dei siti o motori di ricerca che supportano nella scelta della propria vacanza. Per il mio week end lungo a Budapest invece non ho fatto nulla di tutto ciò.

Continue Reading