DOVE HO INIZIATO LE MIE LEZIONI BOCCONIANE SUL TEMA FOOD & BEVERAGE.

Da quando ho provato questa modalità di apprendimento non posso farne più a meno. Gratuito, veloce, e pieno di contenuti. Coursera è la piattaforma per chi, come me avido di sapere, vuole investire tempo in contenuti di qualità, comodamente seduto sulla poltrona di casa, e in modo del tutto gratuito.

Coursera è l’ultima frontiera dell’apprendimento in stile MOOC (Massive Open Online Courses oppure free online courses).

Basta creare un account, verificare la propria identità  nel caso in cui si voglia anche fare degli esami, e il gioco è fatto.

Dopo il corso per esperti di vino fatto lo scorso anno al WIFI, quest’anno mi dedico al tema Food & Beverage Management. Il corso, tenuto presso l’università  Bocconi di Milano dal professore Gabriele Troilo, si divide in sei settimane e centra l’attenzione su cinque dilemmi da risolvere nell’industria del cibo e delle bevande.

 

Coursera provides universal access to the world’s best education, partnering with top universities and organizations to offer courses online.

 

Riporto alcuni link utili riguardo il tema “Food & Beverage Management”:

Magazine

Food & Beverage Magazine: www.fb101.com

Food & Beverage Media: www.foodbev.com

Libri

  • Una raccolta di libri per lettori affamati di conoscenza in materia (in inglese) “The best books of 2015 for hungry travelers to give and receive”

A Vienna

Diploma (in tedesco) per diventare manager nel settore F&B presso il WIFI Ausbildung zum/zur Food & Beverage-Manager/-in Diplomprüfung”

Lista di corsi MOOC sul tema vino:

Coursera – www.coursera.org

 

 

Se hai trovato questo articolo utile e interessante: condividilo!

#vinoservus ti saluta e augura buono studio coi corsi Coursera.

Francesca Romana

 

 

Salva

Comments

Sono Francesca Romana, lavoro nel marketing turistico e vivo a Vienna da nove anni.

“Scrivo, assaggio, viaggio, ergo sum” è diventato il mio motto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

By continuing to use the blog Vino Servus, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close