Quest’anno è stato dedicato al Modernismo Viennese. La mostra che ho visitato oggi è dedicata ad uno dei padri fondatori di questo movimento.

In occasione del centenario dalla sua morte Vienna dedica una mostra a Otto Wagner, considerato il fondatore del gruppo della Secessione. Il suo obiettivo: adattare il patrimonio formale del passato al moderno principio di funzionalità.

L’architetto (Vienna 1841-1918) ha lasciato un’impronta visibile e tangibile in ogni angolo della sua cittá. Basta pensare a quello che chiamo “il verde Otto Wagner” tipico di molte stazioni della metropolitana. Sue sono anche alcune ville, come la Ernst Fuchs Villa e la chiesa di Steinhof.

Wagner si è dedicato a una revisione urbanistica funzionale di Vienna con contributi anche a ricerche di settore dedicati al concetto di Metropoli. Wagner immaginava una crescita illimitata di Vienna dettata dall’arte che sola può contribuire a creare un soggiorno piacevole per chi la abita.

Lo sviluppo avviene per quartieri-modello, i Gemeinde Bezirke. L’arte moderna offre “forme moderne che rappresentano la nostra epoca e il nostro modo di vita”, scrive nel suo scritto più noto Moderne Architektur. La prima condizione per una soluzione valida rispondente alla mentalità moderna è l’accordo tra arte ed esigenze pratiche, scrive sempre Wagner con lungimiranza.

Una bella mostra per conoscere meglio la nostra cittá Vienna.

➡ Ancora fino al 30 settembre!

Ingresso € 12 / ridotto € 9

Sito ufficiale – MAK www.mak.at/post_ottowagner

Altre mostre dedicate al Modernismo viennese

www.wien.info/it/sightseeing/vienna-2018

Comments

Sono Francesca Romana, lavoro nel marketing turistico e vivo a Vienna da nove anni.

“Scrivo, assaggio, viaggio, ergo sum” è diventato il mio motto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

By continuing to use the blog Vino Servus, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close