fbpx

Anche l’Austria, nello specifico Vienna, ha la sua manifestazione nazionale dedicata ai vini locali e internazionali. Alla sua nona edizione, questa manifestazione si ripete ogni due anni.

Chi partecipa

I viticoltori austriaci, ovviamente in prima linea per presentare i loro vini, condividono le stanze della Hofburg anche con 20 nazioni. Le regioni austriache presenti sono Vienna, la Bassa Austria, seguiti dal Burgenland e Stiria. Quest’anno partecipano come ospiti stranieri l’Italia, Spagna, Portogallo, Argentina, Romania, Serbia, Slovenia, Croazia e Germania.

Ecco cosa ti aspetta. Questa è la Vievinum di due anni fa:

 

Gli organizzatori

La nona edizione della fiera Vievinum parte il 14 giugno e dura tutto il fine settimana. Organizzata dall’azienda Österreich Wein Marketing questa fiera conta la presenza di circa 850 “opinion makers” del settore, di cui circa 150 sono giornalisti specializzati.

Vini italiani nella Hofburg

Numeroso cantine italiane sono presenti alla manifestazione enoica della Hofburgo quest’anno, molti vini italiani si trovano nella Marmorsaal insieme a quelli argentini, spagnoli e portoghesi.

 Cantine italiane in fiera:

  • Cantine Lunae Bosoni La Spezia, Liguria
  • Casanova di Neri Montalcino, Toscana
  • Cecchi Castellina in Chianti, Toscana
  • Duemani Riparbella, Toscana
  • Fattoria La Massa Panzano in Chianti, Toscana
  • Frescobaldi Florenz, Toscana
  • Il Molino di Grace Panzano in Chianti, Toscana
  • Lungarotti Torgiano, Umbria
  • Marchesi di Gresy Barbaresco, Piemonte
  • Masciarelli Abruzzo
  • Planeta Sicilia
  • Tenuta dell’Ornellaia Bolgheri, Toscana
  • Villa Sandi Crocetta del Montello, Veneto

Consulta il catalogo per cercare le tue cantine o vini preferiti.

 

""Programma: http://www.vievinum.at/fileadmin/content/Vievinum/Dokumente/2014/Katalog_VieVinum_2014.pdf

Per orientarti sul posto ecco la App da scaricare.

Se partecipi a questa fiera posta delle foto sulla Pagina Facebook di VinoServus! aggiungendo i tag #VinoServus! #Vievinum e lascia qui sotto un tuo commento!

Comments

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.

Diese Website verwendet Akismet, um Spam zu reduzieren. Erfahre mehr darüber, wie deine Kommentardaten verarbeitet werden.

%d Bloggern gefällt das: